Consumatori

Realizzato nell'ambito del Programma regionale generale di intervento 2013 con l'utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo economico

CODICI

Il Centro per i Diritti del Cittadino - CODICI - è un’associazione di formazione sociale  il cui scopo esclusivo è quello di intraprendere ogni attività culturale, sociale, politica e giuridica tesa alla promozione, alla attuazione e alla tutela degli interessi e dei diritti del cittadino consumatore e utente, con particolare riferimento a coloro che si trovano in condizioni di debolezza.

L’associazione ha come unico obiettivo quello di  promuovere la sicurezza, la legalità, la giustizia, la salute in ogni suo aspetto, la qualità dei prodotti e dei servizi, una adeguata informazione e ad una corretta pubblicità, la correttezza e trasparenza nei rapporti commerciali e nei rapporti contrattuali in genere, l’educazione al consumo e all’uso del denaro, la prevenzione del sovraindebitamento e la lotta all’usura, l’erogazione di servizi pubblici secondo standard di qualità ed efficienza, il razionale sfruttamento del territorio e delle risorse naturali.

L’attività del CODICI si concretizza in attività di controllo, osservatorio, comunicazione e proposta e tutela dei diritti del cittadino consumatore e utente. L’associazione agisce adottando la strategia dei diritti per affermare la centralità della persona, dei quali pone come obiettivo la loro concreta attuazione. In modo particolare si occupa di ogni violazione dei diritti della persona che determina situazioni di sofferenza.

Il CODICI si avvale di variegati strumenti per offrire un servizio utile ai cittadini: lo sportello, presente in tutte le sedi, cui i cittadini possono rivolgersi per segnalare violazioni di diritti, ricevendo un'informazione diretta da parte di operatori specializzati; l'ufficio legale, cui afferiscono i cittadini che hanno subito vessazioni e ingiustizie da parte delle istituzioni pubbliche o private, ricevendo tutela giudiziaria e stragiudiziale;  i gruppi territoriali, persone che si confrontano periodicamente sulle problematiche locali ed elaborano azioni di tutela per i cittadini; il Centro Studi, formato da personale qualificato che attraverso dei gruppi di lavoro permanenti analizza ed elabora strategie di intervento in risposta a diversi fenomeni di disagio sociale; l'ufficio stampa organizza conferenze, convegni, e, attraverso una costante attività di monitoraggio e redazione, interagisce con gli organi di informazione e stampa.

Inoltre, il CODICI è un’associazione tutela consumatori e insieme ad altre associazioni è parte attiva e integrante del CNCU, Consiglio Nazionale Utenti e Consumatori, pertanto riconosciuta a livello nazionale. Il Sedici maggio 2007 il CODICI ha compiuto venti anni di attività. La sua attività oggi è  presente in modo capillare sull'intero territorio nazionale.

SEDI CODICI EMILIA ROMAGNA

Referente regionale: Fausto Pucillo

Bologna: via Savenella, 15.

Tel/fax: 051/6448956.

e-mail: codici.emiliaromagna@codici.org

e-mail: codici.bologna@codici.org

San Pietro in Casale:(BO) Piazza dei Martiri della Liberazione, 1 (Presso la Sala del Centro Civico Culturale del Comune di  San Pietro in Casale), cap 40018.

Tel: 347/7513354.

e-mail: codici.emiliaromagna@codici.org

Referente: Alessandra Coppola

Rimini: Viale Tripoli, 112, cap 47923

Tel. 0541/784253 - 0541/718313

Fax 0541/902001

Referente: Fausto Pucillo

e-mail: codici.rimini@codici.org

Ravenna: via Ignazio Sarti, 5, cap 48100

Referente: Carlo Benelli

Tel. 0544/35183

Fax 0544/33401

e-mail: codici.ravenna@codici.org

Per ulteriori informazioni:www.codici.org

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/06/2012 — ultima modifica 04/06/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it