Consumatori

Realizzato nell'ambito del Programma regionale generale di intervento 2013 con l'utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo economico

Bonus mamme

Adiconsum

Ecco i requisiti richiesti per avere 800 euro

In arrivo un premio di 800 euro per nascite ed adozioni avvenute dal 1° gennaio 2017. L’Inps ha divulgato la circolare che stabilisce tutti i requisiti necessari per accedere al bonus, già previsto nella legge di Stabilità, che non concorrerà a formare il reddito complessivo e potrà essere richiesto in via telematica.

Il contributo è rivolto a tutte le donne incinte e le madri in possesso di residenza italiana e cittadinanza italiana o comunitaria. Potranno richiedere il contributo anche le cittadine non comunitarie in possesso di regolare permesso di soggiorno UE per lungo periodo; inoltre, le cittadine non comunitarie in possesso dello status di rifugiato politico e protezione sussidiaria saranno equiparate alle cittadine italiane.

Verificato il possesso dei requisiti, il contributo verrà concesso, previa domanda della diretta interessata con dovuta documentazione direttamente all’Inps, dopo il 7° mese di gravidanza o, in caso di adozione, seguendo le direttive della circolare Inps 42/2012 allegando dunque alla domanda il provvedimento giudiziario. Il beneficio sarà concesso in soluzione unica, in seguito alle dovute verifiche da parte dell’Inps della documentazione, mediante accesso alle banche dati rese disponibili dal Ministero degli Interni e da altre Amministrazioni.

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/03/2017 — ultima modifica 13/03/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it