Archivio storico

Avviso: l'Archivio resterà chiuso nella giornata del 24 aprile 2017.

------------------------------------------------------------------

La Regione Emilia-Romagna ha il proprio Archivio di deposito e storico a San Giorgio di Piano (BO).

La sede è costituita da sette capannoni e due piccoli fabbricati, la cui data di edificazione risale agli inizi del secolo scorso. Il complesso edilizio era originariamente utilizzato come centro zonale di raccolta, prima lavorazione e stoccaggio della fibra di canapa.

La sede dell’Archivio storico regionale comprende due distinti corpi di fabbrica:

  1. il primo, prospiciente la pubblica via, costituito da 4 capannoni (denominati Bonaini, Casanova, Cencetti e Bongi, dal nome di archivisti italiani);
  2. il secondo, più interno, costituito da 3 capannoni (denominati "Schellenberg", "Brenneke" e "Jenkinson", dal nome di archivisti stranieri). Questi tre capannoni saranno oggetto di un prossimo intervento di ristrutturazione.

 

Servizi offerti


Sala studio
L’accesso è libero e gratuito. Agli utenti esterni all’Ente è richiesta la compilazione di una domanda di ammissione e la presentazione di un documento di riconoscimento.

Orario di apertura (a partire dal 1 luglio 2013): da lunedì a venerdì dalle 9:30 alle 13:30 con prenotazione telefonica al numero 051 6630640

Nell’area dedicata gli utenti possono consultare gli inventari cartacei dei fondi archivistici e apposite banche dati che permettono di conoscere il patrimonio documentario conservato. Nella sala studio sono a disposizione degli studiosi enciclopedie, repertori legislativi e altri strumenti utili per la ricerca.
Per i collaboratori regionali l’accesso è diretto e regolamentato.

Attività di pre-ricerca
Su richiesta prodotta tramite posta, fax o e-mail, è prevista la possibilità da parte di personale specializzato di condurre ricerche specifiche anticipatamente alla consultazione in loco. Le ricerche si conducono quando l’oggetto è ben definito e supportato da informazioni atte a circoscrivere l’indagine.

Attività di orientamento
Durante l’orario di apertura della sala studio si dispone di un servizio di assistenza all’utenza e di orientamento alla ricerca su tutti i fondi, compresi quelli temporaneamente interessati da interventi di riordinamento e inventariazione.

Fotoriproduzione
L’Archivio è dotato di un servizio interno di fotocopiatura. Per il materiale con caratteristiche particolari di formato o supporto la riproduzione è prevista sulla base di un adeguato iter procedimentale.
Qualora le riproduzioni fossero destinate alla pubblicazione, è prescritta una specifica autorizzazione, è inoltre gradita l’acquisizione di una copia della pubblicazione.

Attività didattica
L’attività didattica è rivolta al mondo della scuola di ogni ordine e grado, all’Università, ad associazioni e gruppi organizzati. Attraverso le attività annualmente programmate o su prenotazione è possibile effettuare incontri, visite guidate all’Archivio con illustrazione dei fondi o di alcuni di essi in particolare, percorsi e laboratori didattici. Sul sito del Polo archivistico della Regione Emilia Romagna, sezione Multimedia sono presenti video sull’evoluzione dei servizio offerti dall’Archivio storico regionale e di percorsi didattici costruiti sul materiale documentario di fondi regionali.

Emergenza terremoto, i servizi dell’Archivio storico regionale

Sono attualmente in corso numerose ricerche sugli elementi strutturali degli edifici presenti nelle zone colpite di recente dal sisma. Presso l’Archivio storico regionale sono in deposito le pratiche relative alle opere in cemento armato che provengono dagli ex uffici del Genio Civile di Bologna, Modena e Ravenna. Queste pratiche, che possono essere molto utili nell’ambito di queste attività di ricerca, sono attualmente gestite dai Servizi tecnici di bacino ed è quindi a questi organismi che occorre rivolgersi primariamente per poterle visionare.

Ulteriori informazioni in materia sono disponibili sul portale Ambiente.

Per regolare l'afflusso, l'accesso all'archivio si svolge previa prenotazione telefonica: tel 051 6630640

A chi rivolgersi

Archivio regionale
via G. Marconi, 3-5-7
40016 San Giorgio di Piano (Bologna)
tel. 051 663 0640
fax 051 893 052
email archiviorer@regione.emilia-romagna.it

Referenti
Servizio Polo Archivistico Regionale
Gabriele Bezzi

Presidio funzione archivistica di conservazione e gestione dei rapporti con gli enti produttori
responsabile dell'archivio
tel.051 527 3321
email gbezzi@regione.emilia-romagna.it

Archivio regionale di San Giorgio di Piano

Dorella Causin
dcausin@regione.emilia-romagna.it
Lidia Osti
losti@regione.emilia-romagna.it
Elena Zecchi
ezecchi@regione.emilia-romagna.it

Link utili
Per approfondire
Azioni sul documento
Pubblicato il 01/04/2011 — ultima modifica 18/04/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it