Sezioni

Educazione alla sostenibilità

Il Grande Volley con le scarpe al centro

Dal 22 al 24 giugno la raccolta di scarpe da ginnastica usurate all'appuntamento internazionale modenese

La Volleyball Nations League Maschile, nata dalla fusione di due appuntamenti storici della pallavolo internazionale, quali World League e World Grand Prix, fa tappa nella Città di Modena, da sempre culla di questo sport che nella nostra regione annovera migliaia di praticanti. E non a caso sarà Bologna ad ospiterà a settembre il Mondiale di Pallavolo Maschile.

Venendo alla prima edizione della Volleyball Nations League Maschile, la Pool organizzata nella città emiliana (girone 20) dal 22 al 24 giugno, ospita ben 6 confronti nel tempio del PalaPanini di viale dello Sport: Stati Uniti-Francia e Italia-Russia il 22/06; Stati Uniti-Russia e Italia-Francia il 23/06. Infine, Francia-Russia e Italia-Stati Uniti domenica 24 giugno.  

Per l’occasione il Ceas (Centro di educazione alla sostenibilità) del Comune di Modena, con il supporto del centro servizi di Hera, durante la tre giorni del volley internazionale ha organizzato un punto raccolta e informativo sul progetto ecologico e benefico di Arpae, Le tue scarpe al centro, testimoniando ancora una volta come lo sport di vertice sia vicino a questa iniziativa che, ricordiamo, oltre a promuovere l’economia circolare, nasce per dare vita ad un nuovo parco giochi per bambini nel Comune di Amandola, colpito dal sisma nel 2016.

bonaccini volleyIn occasione della presentazione ufficiale della manifestazione avvenuta proprio al PalaPanini di Modena, il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini ha sottolineato la propria soddisfazione per le numerose iniziative messe in cantiere nella nostra regione: “La Nations League è una grandissima manifestazione capace di attrarre tanti visitatori. Quello dello sport - spiega Bonaccini - è un tema centrale nel nostro programma e questa tappa della VNL è motivo di assoluto orgoglio. Nella nostra regione - continua Bonaccini - lo sport è per tradizione e sentire comune veicolo di trasmissione di valori positivi e impegno diffuso, basti pensare ai tantissimi volontari che rendono possibile la pratica delle discipline più diverse. Allo stesso modo è da sempre terreno di solidarietà e collaborazione tra persone e organizzazioni. Come nel caso della campagna ‘Le tue scarpe al centro’ - presente con la raccolta alla VNL di Modena - che ha visto l'adesione di tanti campioni e di tante società sportive dell’Emilia-Romagna, dimostrando ancora una volta grande sensibilità per i temi dell’ambiente”.

 “L'Emilia-Romagna - ribadisce l’assessore Paola Gazzolo - è attiva nel mettere in pratica le strategie europee per un’economia amica dell'ambiente attraverso un nuovo modo di produrre e di consumare, che invece di esaurire le risorse naturali dà loro nuova vita grazie alla loro rigenerazione. Con questo progetto i cittadini sono invitati a portare le loro scarpe da ginnastica usurate in una speciale raccolta differenziata In tal modo si riduce il volume dei rifiuti prodotti e si attua un gesto di solidarietà ”.

andrea gianiRicordiamo peraltro che il Volley è stato particolarmente presente nel nostro progetto con tre testimonial d’eccezione: l’allenatore della Revrive Power Volley Milano, Andrea Giani, il direttore generale della Robur Costa Ravenna Marco Bonitta, il nuovo palleggiatore del Gi Group Monza, Santiago Orduna (in precedenza a Ravenna) e il centrale cotignolese in forza al Sir Safety Conad Perugia Volley, Fabio Ricci.

Per saperne di più

Nelle foto: la Nazionale italiana guidata dal tecnico Gianlorenzo Blengini. Simone Anzani (17) "salta" contro Corea del Sud (crediti Volleyball League 2018)
Il Presidente Bonaccini in occasione della presentazione in Lega (crediti legavolley.it).
L’allenatore della Power Volley Milano Andrea Giani, testimonial della campagna.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?