Sisma in Italia centrale. Concluso l’allestimento dei campi della Protezione civile dell’Emilia-Romagna

Tre aree attrezzate per l’accoglienza di sfollati e volontari. Nelle strutture anche un presidio sanitario. Attivato dall'Urp della Regione un numero verde per informazioni: 800407407

In sintesi

I 192 volontari dell’Emilia-Romagna della colonna mobile coordinata dalla Protezione civile regionale hanno terminato questa mattina il montaggio dell’ultimo dei tre campi per l’accoglienza che sono stati realizzati in alcune frazioni di Montegallo - due a Uscerno e uno a Balzo di Montegallo -, in provincia di Ascoli Piceno, nell’epicentro del sisma che ha devastato larghe zone dell’Italia centrale.
In totale nei campi vengono erogati pasti per 250 persone. Nel campo è compreso anche un posto medico avanzato - che ospita una farmacia e degli ambulatori - organizzato in collaborazione con la sanità regionale.
Per informazioni è attivo da oggi il numero verde 800 407 407 dell'Urp regionale.
Aperto un conto corrente unico regionale per la raccolta di fondi: IBAN  IT69G0200802435000104428964

25.08.2016

archivio Agenzia informazione e comunicazione Regione Emilia-RomagnaHanno lavorato tutta la notte, i 192 volontari dell’Emilia-Romagna della colonna mobile coordinata dalla Protezione civile regionale, finendo questa mattina verso le 10 il montaggio dell’ultimo dei tre campi per l’accoglienza che sono stati realizzati in alcune frazioni di Montegallo, in provincia di Ascoli Piceno, nell’epicentro del sisma che ha devastato larghe zone dell’Italia centrale.

E’ stato necessario realizzare tre campi per la mancanza di uno spazio utile a contenere tutte le tende e strutture messe a disposizione, data la complessa morfologia del territorio e l’abbondanza di macerie.

Verso le 4 del mattino sono stati completati il primo e il secondo campo, a Uscerno (frazione di Montegallo): nel primo sono state ospitate 85 persone, mentre il secondo è stato reso disponibile per l’accoglienza dei volontari dei coordinamenti di Modena, Parma, Reggio Emilia, Rimini e Forlì-Cesena, oltre a 20 volontari della Croce Rossa Italiana, 40 dell’Associazione nazionale alpini e 14 dell’Anpas.

In mattinata è stato infine completato il campo più capiente, nella frazione di Balzo di Montegallo, atto alla ricezione di 160 persone. In totale nei campi vengono erogati pasti per 250 persone.

Nel campo è compreso anche un posto medico avanzato, che ospita una farmacia e degli ambulatori, organizzato in collaborazione con la sanità regionale.

L'Urp della Regione Emilia-Romagna ha attivato da questa mattina un numero verde per dare informazioni sul sisma in Italia centrale. Il numero è 800407407 e gli orari sono i seguenti: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e il lunedì e giovedì anche dalle 14,30 alle 16,30.

Raccolta fondi per sisma Italia centrale agosto 2016

Archivio news

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/08/2016 — ultima modifica 25/08/2016
< archiviato sotto: >
Notizie correlate
Sisma in Centro Italia, non si ferma l’aiuto dell’Emilia-Romagna. A Caldarola (Mc) inaugurato il polo scolastico provvisorio: 220 gli studenti in aula 09/12/2016
Sisma in Centro Italia: l'Emilia-Romagna in aiuto a San Severino Marche (Mc) 15/11/2016
Sisma in Centro Italia, prosegue l'impegno dell'Emilia-Romagna: "Immediati nostro aiuto e disponibilità" 09/11/2016
Sisma in Centro Italia, i volontari dell'Emilia-Romagna al lavoro a Caldarola (Mc) 02/11/2016
Nuovo sisma in Italia centrale, si rafforza l'impegno dell'Emilia-Romagna: colonna mobile regionale a Caldarola (Mc). Oltre 450 i cittadini assistiti 31/10/2016
Nuovo sisma in Italia centrale, parte la colonna dell'Emilia-Romagna: "Non vi lasceremo soli" 27/10/2016
Sisma in Italia centrale, ora la ricostruzione. Chiudono i campi tenda a Montegallo (AP) 16/10/2016
Sisma in centro Italia: inaugurata a Montegallo (Ap) la cittadella della solidarietà dell'Emilia-Romagna 26/09/2016
Sisma in centro Italia: scuola, municipio, presidio medico e chiesa. Entro fine mese apre la 'cittadella' dell'Emilia-Romagna a Montegallo 08/09/2016
Sisma in Centro Italia, Emilia-Romagna al lavoro. Bonaccini: "Giovedì a Montegallo con il commissario Errani" 06/09/2016
Sisma nell'Italia centrale. Il cuore grande dell'Emilia-Romagna, raggiunti i primi 100mila euro sul conto corrente unico regionale 31/08/2016
Sisma nell'Italia centrale, cresce l'impegno della Regione Emilia-Romagna: "adottato" il Comune di Montegallo (Ap) 30/08/2016
Sisma in Italia centrale, operativi i tre campi della Regione Emilia-Romagna. Oggi il presidente Bonaccini in visita alle zone colpite 26/08/2016
Sisma in Italia centrale, dalla Regione un milione per l'immediata emergenza. Bonaccini: "Pronti ad accrescere il nostro impegno" 26/08/2016
Sisma nell'Italia centrale. Il presidente Bonaccini nelle prossime ore sui luoghi colpiti 24/08/2016
Sisma nell'Italia centrale. Dall'Emilia-Romagna partito un primo modulo per l'emergenza 24/08/2016
Notizie correlate - Altro…
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it