Inaugurato il nuovo polo scolastico di Collecchio (Pr)

Il primo in regione certificato “Passivhaus". Bonaccini: “Sicurezza e cura degli spazi per la didattica sono una priorità assoluta”

08.04.2017

Bonaccini a inaugurazione nuovo polo scolastico di Collecchio (Pr)- 08-04-2017Un nuovo edificio all’avanguardia, che collega i due preesistenti, con un approccio progettuale mirato alla massima efficienza energetica e al comfort ambientale, assicurati dall’impiego di tecniche costruttive innovative e di materiali prevalentemente naturali e riciclabili. E’ il nuovo polo scolastico di Collecchio, in provincia di Parma, inaugurato alla presenza del presidente della Regione, Stefano Bonaccini, del sindaco di Collecchio, Paolo Bianchi, e del presidente della Fondazione Cariparma, Paolo Andrei.

“Le nostre amministrazioni e le nostre comunità locali stanno facendo sforzi significativi per rendere sempre più accoglienti e più sicure le nostre scuole- ha affermato Bonaccini-. Oggi, qui a Collecchio, un’altra comunità potrà usufruire di un nuovo edificio scolastico, realizzato con particolare cura degli spazi per la didattica e con grande attenzione all’efficientamento energetico. Mettere a disposizione dei più giovani strutture funzionali e moderne in cui crescere e studiare è per noi una priorità assoluta”.

Bonaccini a inaugurazione nuovo polo scolastico di Collecchio (Pr)- 08-04-2017Oltre 2.600 metri quadrati per 10 classi e 15 aule flessibili, dimensionate per ospitare ciascuna fino a 30 alunni e in grado di rispondere ad esigenze organizzative diverse, per andare incontro a una didattica in costante evoluzione, con spazi altamente vivibili, reversibili e acusticamente performanti che prendono vita a seconda della destinazione d’uso in risposta al bisogno collettivo della scuola. Le aule al piano terra e sul lato sud del piano rialzato hanno accesso diretto al giardino mentre i fronti principali sui quali si affaccia l’insieme di tutte le aule sono protetti da porticati fruibili in diverse stagioni. 

I lavori per la realizzazione, che ha avuto un costo complessivo di 4 milioni e 280 mila euro di cui 100 mila di finanziamento nazionale nell’ambito del progetto “Scuole sicure” e 250 mila euro della Fondazione Cariparma, sono durati poco più di 12 mesi.  Il polo di Collecchio è la prima scuola in regione Emilia-Romagna ad essere certificata tramite il protocollo “Passivhaus”, uno standard costruttivo a basso consumo energetico, con estrema cura nella coibentazione della struttura, nello studio approfondito delle finestre, delle vetrate e dei sistemi di schermatura.

Archivio news

Azioni sul documento
Pubblicato il 08/04/2017 — ultima modifica 08/04/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it