Qualità dell'aria, venerdì 9 a Bologna la firma dell'accordo anti-smog Ministero-Regioni bacino padano

Ministero dell'Ambiente, Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto: intesa che riguarda oltre 23 milioni di cittadini

06.06.2017

Traffico, auto, smogAccordo a cinque contro lo smog. Quattro Regioni - Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto -  firmano infatti con il Governo l’accordo per la lotta comune contro l’inquinamento atmosferico. In campo, una serie di misure che saranno attuate in tutte e quattro le Regioni e che interesserà gli oltre 23 milioni di residenti del bacino padano (il 40% della popolazione italiana).

L’intesa sarà firmata venerdì 9 giugno a Bologna dal ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti; dai presidenti delle Regioni Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini; Lombardia, Roberto Maroni; Piemonte, Sergio Chiamparino; e dall’assessore all’Ambiente del Veneto, Gianpaolo Bottacin. Presenti gli assessori regionali all’Ambiente dell’Emilia-Romagna, Paola Gazzolo, del Piemonte, Alberto Valmaggia e della Lombardia Claudia Maria Terzi.

La firma dell'intesa chiuderà la conferenza su “Government policies on air quality and climate change”, in programma l’8 e il 9 giugno (Sala “20 Maggio”, sempre nella Terza torre della Regione) e dedicata alle politiche sulla qualità dell’aria e sul cambiamento climatico attuate a livello europeo, nazionale e nei territori del bacino padano (in allegato il programma della due giorni). 

Archivio news

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/06/2017 — ultima modifica 07/06/2017
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it