Notte Rosa 2017: weekend di cultura, musica e spettacoli per il capodanno estivo della Riviera

Previsti 11 treni straordinari. L'assessore Corsini: "Una grande festa popolare"

In sintesi

L'onda rosa della grande festa dell'estate italiana illumina anche quest'anno la costa romagnola e adriatica, da Comacchio a Pesaro. Da 12 anni, un appuntamento capace di richiamare milioni di ospiti e turisti che invadono e colorano ogni volta piazze, spiagge, viali e monumenti dell’Emilia-Romagna.
L'assessore Corsini (Turismo): "Una grande festa popolare, dove enti pubblici e operatori economici hanno dato il meglio spalancandosi al mondo". 
Nei 130 chilometri di riviera sono 16 le località che in questo fine settimana si snoderanno 400 eventi, con 140 artisti impegnati in 43 tra concerti e spettacoli musicali
L’assessore Donini (Trasporti): “Più opportunità per raggiungere il mare e le località dell’interno della costa, un impegno importante da parte della Regione e di Trenitalia". 

06.07.2017

Il Capodanno dell'estate italiana torna sulla Riviera Romagnola. Nel weekend la Notte Rosa animerà la costa adriatica da Comacchio a Pesaro con una festa capace di richiamare, da 12 anni, milioni di ospiti che invadono e colorano ogni volta piazze, spiagge, viali e monumenti dell’Emilia-Romagna e delle Marche.

Notte rosa 2017 - 2È "Together", insieme, il claim dell’edizione 2017 della Notte Rosa, uno degli appuntamenti estivi più attesi in tutto il Paese. Una parola che, da sola, sintetizza perfettamente lo spirito, l’identità, la forza di questo originale evento capace di aggregare generazioni diverse, “tribù” eterogenee e cittadinanze differenti. La Riviera romagnola, terra d’incontri e relazioni per antonomasia, luogo votato all’ospitalità e amato per la passione, il calore e la spontaneità della gente che la popola, celebra quest’anno con la Notte Rosa uno dei suoi elementi più radicati ed identitari, lo stare insieme.

Da venerdì a domenica, per l'occasione, saranno messe in campo 11 corse straordinarie in aggiunta alla normale offerta, per un totale di circa 6 mila posti in più

Tra i protagonisti di quest'anno ci saranno Samuele Bersani, The Kolors, Paola Turci, i Litfiba e i Thegiornalisti, gruppo rivelazione che ha dedicato la hit dell'estate a Riccione. E ancora, Daddy G dei Massive Attack, Lillo & Greg, Teresa De Sio, Nina Zilli, Francesco Renga, Ermal Meta, i Ricchi e Poveri, Rossini Pop Orchestra e The Grammar School.

Nei 130 chilometri di riviera sono 16 le località in cui si snoderanno 400 eventi con 140 artisti impegnati, tra l’altro, in 43 tra concerti e spettacoli musicali. Due milioni e mezzo di lampadine rosa illumineranno tutta la riviera dove sono 35 km di luminarie, sempre rosa, predisposte dagli hotel. Nella due giorni previsti oltre 200 appuntamenti enogastronomici tra cene di gala, degustazioni, rustide (due tonnellate e mezzo di pesce tra saraghine, sarde, sardoni, cozze e spiedini e specialita' come brodetto e 'garagol'): prevista la cottura di un milione di piadine cotte, di cui almeno 30.000 di colore rosa. Da record anche la mobilitazione ricettiva per accogliere gli ospiti: 2.450 locali tra ristoranti, trattorie e pizzerie; 4 mila tra bar, caffetterie, birrerie ed enoteche; 1.270 boutique; 4.000 alberghi con 245.000 posti letto; 104.500 alloggi privati con oltre 367.000 posti letto; 66 tra campeggi e villaggi turistici con 100.000 posti letto; 1.726 stabilimenti balneari con 175.000 ombrelloni, 400.000 tra lettini e sdraio nonché 10 mila brandine rosa; 900 stabilimenti balneari attrezzati per giochi da spiaggia;23 porti turistici con 7.741 posti barca; 15 parchi divertimento, sei dei quali acquatici;175 locali da ballo tra discoteche, dancing e disco bar, 220 sale giochi. 

dal sito http://www.lanotterosa.it/

Le iniziative
A partire dal tramonto di venerdì 7 luglio, e per tutto il fine settimana, tutti i luoghi simbolo, dai Trepponti di Comacchio alla Rocca di Gradara, passando per il Grand Hotel e il Ponte di Tiberio a Rimini, il grattacielo di Cesenatico e i magazzini del sale di Cervia, si illumineranno di rosa, con musei, bar e ristoranti, stabilimenti balneari e alberghi aperti tutta la notte. Quest'anno saranno rosa anche le piattaforme al largo delle spiagge ravennati: il distretto settentrionale di Eni (Ente Nazionale Idrocarburi), infatti, colorera' le strutture Angela-Angelina e PCW-T, a poche miglia dalla riva.

Non mancherà, come gli anni scorsi, l'appuntamento della Notte Rosa dei Bambini a Bellaria-Igea Marina, con ogni angolo del centro che dalle 21 di venerdì vedrà artisti di strada, trampoli, clown, burattini, parate sensoriali, teatro, musica, giocoleria, poesia e corsi per i più piccoli. Per la prima volta, inoltre, la Notte Rosa collabora con il Santarcangelo Festival, alla 47/a edizione: da venerdì a domenica proporrà lo spettacolo R.OSA della coreografa Silvia Gribaudi, performance interattiva che porta in scena l'espressione del corpo, della donna e del suo ruolo sociale, ispirandosi alle immagini di Botero, al mondo anni '80 di Jane Fonda e al concetto di successo e prestazione.

Inoltre ad arricchire il cartellone della 'Notte', anche uno spettacolo di Ravenna Festival (in collaborazione con RavennAntica) allestito venerdì e sabato all'antico porto di Classe: 'Il Ciclope', dramma satirico di Euripide, nella traduzione di Filippo Amoroso e con la produzione del Teatro dei Due Mari, compagnia Daf-Teatro dell'Esatta Fantasia. E a mezzanotte, dopo i concerti e gli spettacoli, tutti insieme in spiaggia per lo spettacolo di fuochi d'artificio che da 12 anni rende magica la notte sulla costa. 

 

Notte rosa 2017 - 3Treni speciali per la Riviera
Venerdì 7 e sabato 8 luglio sarà potenziato in particolare il servizio pomeridiano e serale sulla tratta Bologna – Rimini/Pesaro, con due corse di andata (partenza da Bologna alle 19.20 e alle 20.33) e tre di rientro (partenza da Pesaro alle 21.42 e alle 23.10 e da Rimini alle 18.30). Le corse offriranno un servizio anche a chi utilizzerà il treno per spostarsi da una località all’altra grazie alle fermate di Rimini, Rimini Miramare, Riccione, Misano e Cattolica.

Intensificate anche le corse di rientro nella mattina di domenica 9, con un servizio in più fra Rimini e Bologna, in partenza alle 11.20.

Negli 8 fine settimana successivi, ad iniziare dal 15 luglio, nuovi treni partiranno da Bologna alle 9.00 (destinazione Pesaro e fermate a Faenza, Forlì, Cesena, Rimini, Rimini Miramare, Riccione, Misano e Cattolica), da Pesaro alle 11.33 (destinazione Rimini e fermate a Cattolica, Misano, Riccione e Rimini Miramare) e da Rimini alle 17.40 i festivi e 17.10 il sabato (destinazione Bologna e fermate a Cesena, Forlì e Faenza).

Questi collegamenti si aggiungono al consueto potenziamento estivo dell’offerta fra le città dell’Emilia e la Riviera Romagnola, che già prevede in aggiunta alla normale programmazione altri 22 treni: una coppia i festivi fra Milano e Rimini, una coppia i festivi fra Piacenza e Ancona, un collegamento il sabato e i giorni festivi da Milano a Rimini con ritorno in partenza da Pesaro, una coppia  il sabato e i festivi da Piacenza a Pesaro, un collegamento il sabato da Piacenza a Rimini con ritorno la domenica, una coppia di collegamenti notturni del fine settimana tra Bologna e Pesaro, una coppia i festivi fra Bologna e Ravenna/Rimini cui si aggiungono ulteriori due collegamenti con andata il venerdì e rientro la domenica.

Archivio news

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/07/2017 — ultima modifica 07/07/2017
I commenti

"Ancora una volta la Notte Rosa sarà una grande festa popolare, che- afferma Andrea Corsini, assessore regionale al Turismo- sono certo sarà apprezzata anche in questa edizione dal pubblico. Ne siamo orgogliosi. Tutti insieme contro la paura: è la forza della nostra terra dove enti pubblici, operatori economici hanno dato il meglio spalancandosi al mondo. Ringrazio fin da ora  tutti coloro che si stanno impegnando per la buona riuscita di questo straordinario evento, a partire dalle forze dell'ordine che stanno lavorando per garantire la sicurezza di tutti i partecipanti".
"Con i treni aggiuntivi previsti per la Notte rosa e per i successivi week-end estivi di maggiore afflusso turistico- sottolinea l’assessore regionale a Mobilità e trasporti, Raffaele Donini- offriamo ai tanti emiliano-romagnoli e a tutti i turisti un modo comodo e più sostenibile per raggiungere il mare e le località dell’interno della costa. Un impegno importante da parte della Regione e di Trenitalia". 

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it