Motor Valley, a Mirabilandia il Ducati World, primo parco dedicato i motori

Montagne russe, simulatori di guida e attrazioni per tutti. Corsini: “La Motor Valley dell’Emilia-Romagna è da primato”

29.11.2017

Ducati Montagne russe, simulatori di guida, realtà virtuale e attrazioni per tutta la famiglia. L’Emilia-Romagna dei motori sempre più protagonista del turismo con il Ducati World, primo parco d’Italia a tema motoristico, che nel 2019 aprirà a Mirabilandia, il parco giochi di Ravenna nel cuore della Motor Valley.

“Il Ducati World è un’ottima risposta al turismo dell’esperienza - commenta l’assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini,– un grande simbolo dell’Italian Lifestyle capace di valorizzare sia la vocazione al divertimento dell’Emilia-Romagna che quella motoristica. Una novità che aiuta il territorio nel panorama turistico internazionale e aggiunge contenuti e valore a uno dei tre grandi asset turistici promozionali su cui questa la Regione sta lavorando, ben consapevole che la Motor Valley è da primato”.

La regione, infatti, possiede un “parco” dedicato ai motori unico al mondo: per promuovere questo grande patrimonio è nato il marchio Motor Valley che riunisce i più grandi brand motoristici, 188 team sportivi (tra club e scuderie), 9 musei, un circuito di 21 collezioni private, 4 autodromi, 11 kartodromi e vari circuiti. 

E nella Terra di motori è nata anche la “Motor Valley Development”, un’associazione senza fini di lucro, che la mette al centro della promozione turistica sui mercati internazionali, all’interno del progetto “La Via Emilia – Experience the Italian Lifestyle.
Nel sito ufficiale www.motorvalley.itpromosso anche dalla Regione, si trovano le iniziative legate al mondo dei motori organizzate da aziende e territori. 

Archivio news

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/11/2017 — ultima modifica 29/11/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it