Sezioni

Sicurezza nei luoghi di lavoro

Autocostruzione: una nuova realtà non sempre chiara

Marco Surace, in Ambiente&Sicurezza sul lavoro, Epc srl. N. 1 (2014), p. 30-34

L'articolo analizza la nuovissima tipologia lavorativa dell'autocostruzione, che rappresenta l'avanguardia ma che è anche difficilmente inquadrabile nella legislazione attuale. Ciò nonostante sarebbe stato inevitabile non assegnarle le adeguate garanzie di tutela.
Infatti questa nuova “contro-tendenza” apre nuovi scenari non banali soprattutto dal punto di vista della sicurezza sul lavoro.
Ma se autocostruzione significa costruirsi da solo la propria casa, in quali casistiche si fanno rientrare le garanzie di sicurezza? Ovviamente nessuna norma si applica al fai-da-te domestico, infatti non essendoci alcun rapporto di lavoro non è applicabile alcuna normativa. E' anche vero che raramente un singolo o una famiglia ha a disposizione tutte le risorse necessarie ad edificare un'abitazione. Per questo spesso nascono cooperative di autocostruttori e quindi è in qualche modo applicabile una normativa specifica, in quanto la cooperativa costituisce un'impresa a tutti gli effetti e dovrà quindi presentare POS, DURC, ecc.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?