Sezioni

Sicurezza nei luoghi di lavoro

Committente deus ex machina: analisi dell'evoluzione giuridica sulla posizione di garanzia

Eginardo Baron, in Ambiente&Sicurezza, NewBusinessMedia srl. N. 9 (2014), p. 42-46

Il D.Lgs. n. 494/1996 di recepimento della normativa europea 92/57/CEE ha rivoluzionato l'organizzazione della sicurezza nel settore delle costruzioni. Nell'articolo viene evidenziato come, tuttavia, vi siano volute molte modifiche e rivisitazioni per arrivare ad un quadro pseudo-chiaro. Partendo dalla prima modifica con il D.Lgs. 528/1999 fino a quelli emanati dieci anni dopo in sequenza, quali D.Lgs 81/2008 e 106/2009, dove venivano maggiormente specificati la posizione di garanzia del committente e l'alleggerimento di responsabilità riguardo agli obblighi di verifica delle imprese.
L'articolo definisce dapprima tutte le figure e gli ambiti di competenza, anche mediante tabelle, poi analizza la facoltà di affidare incarichi ed i casi di coinvolgimento diretto di progettista e direttore lavori, coinvolti per la prima volta nel D.Lgs. 81/2008.
Viene poi specificato come, tutti gli incarichi dei soggetti responsabili dell'opera in costruzione e del buon andamento di un cantiere, possano essere assunti dal committente, così come questo può dare mandato ad altri di svolgere questi compiti in toto o in parte. 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?