Sezioni

Sicurezza nei luoghi di lavoro

Attrezzature di lavoro e generatori di vapore nel “Decreto semplificazioni”

Maurizio Magri, in Igiene e Sicurezza del Lavoro – ISL, Ipsoa. A. XIX; n. 11 (2015), p. 531-541

Tra la molteplicità di temi che troviamo nel c.d. “decreto semplificazioni” vi è la specifica secondo la quale la figura dell'operatore di attrezzature non va intesa solo con il lavoratore o con l'incaricato all'uso di una attrezzatura, ma anche il datore di lavoro stesso che ne faccia uso. Dopo questa affermazione quindi, non sussiste più il dubbio secondo il quale il datore che usa una attrezzatura di lavoro debba o meno possedere il “patentino” per la stessa. Inoltre il D.S. ha anche impedito la presunta abrogazione del certificato per la conduzione dei generatori di vapore, la quale, storicamente, è sempre stata esclusiva competenza di persona in possesso di un opportuno certificato. Il Decreto ha anche provveduto a precisare le sanzioni penali e amministrative, previste nel TUSL, riferite ad alcune violazioni delle norme sull'uso delle attrezzature di lavoro, sanando così alcune incongruenze di imputazione della risposta sanzionatoria ai precetti normativi.

Azioni sul documento

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?