Sezioni

Sicurezza nei luoghi di lavoro

Amianto. Adempimenti, procedure e normative di riferimento

Sergio Clarelli, in Ambiente & Sicurezza, NewBusinessMedia srl. N. 16 (2016), p. 30 - 75

Riconosciuta la pericolosità dell'amianto ed in attuazione di specifiche direttive europee, lo stato italiano ha dettato norme per la cessazione dell'impiego dello stesso ed il suo smaltimento controllato. Queste norme prevedono il divieto di estrazione, importazione, esportazione, commercializzazione e produzione di amianto. Sono stati poi emanati una serie di dispositivi legislativi che definiscono la modalità di attuazione dei piani regionali amianto, di valutazione del rischio, di gestione di manufatti contenenti amianto, nonché gli obblighi dei proprietari dei responsabili delle attività degli edifici compresenza di questo tipo di materiale e le tipologie di intervento per la bonifica.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?