Promozione

Azioni, programmi e progetti di promozione e commercializzazione per lo sviluppo dell’economia turistica

Cosa fa la Regione

La Regione, nell'ambito della promozione e commercializzazione per lo sviluppo dell'economia turistica:

  • definisce le strategie e la programmazione per lo sviluppo delle attività e iniziative turistiche; in particolare approva attraverso la Giunta Regionale, le linee guida triennali, indicanti il quadro di riferimento della promo - commercializzazione turistica in Italia e all'estero, nel quale si collocano gli obiettivi degli interventi regionali;
  • finanzia i progetti di marketing e promozione turistica di prevalente interesse per i mercati internazionali realizzati attraverso Apt servizi srl, cui è affidata anche la gestione del sito www.emiliaromagnaturismo.it
  • istituisce le aree vaste a finalità turistica;
  • istituisce, con apposito atto della Giunta, all'interno di ciascuna area vasta, le Destinazioni turistiche ai fini della organizzazione della promo-commercializzazione del turismo dell'Emilia Romagna;
  • finanzia i progetti di marketing e promozione turistica, in particolare per il mercato italiano, delle Destinazioni turistiche;
  • provvede nelle more della istituzione delle aree vaste di cui sopra, al finanziamento delle iniziative di promocommercializzazione turistica realizzate dalle imprese, in forma singola e associata, aventi i requisiti fissati dalla Giunta regionale, sentite le Destinazioni turistiche;
  • stabilisce la composizione, le modalità di funzionamento della Cabina di regia, e, in particolare le procedure, i criteri, le modalità di designazione dei rispettivi membri, nonché il numero dei rappresentanti;
  • assegna alle Province e città metropolitana di Bologna o alle destinazioni turistiche le risorse per la realizzazione dei Programmi turistici di promozione locale (Ptpl);
  • contribuisce alla gestione dei servizi di accoglienza turistica attraverso i Programmi turistici di promozione locale e attraverso la realizzazione di strumenti informatici e dei necessari processi di digitalizzazione;
  • finanzia le attività dell'Osservatorio regionale sul turismo per la realizzazione di studi e ricerche indispensabili per la puntuale conoscenza dei mercati;
  • finanzia i programmi di attività realizzati da aggregazioni di Pro Loco con sede nel territorio regionale, in attuazione dell'art. 7, comma 2, della L.R. n. 5/2016;
  • istituisce ed aggiorna l’elenco delle associazioni di rievocazione storica, approva annualmente il calendario delle manifestazioni storiche della Regione Emilia Romagna, finanzia l’organizzazione di tali manifestazioni, nonché progetti di conservazione, restauro, integrazione del patrimonio costumistico e del patrimonio costituito da attrezzature e materiali necessari alle attività di rievocazione storica, in attuazione della L.R. n. 3/2017.

A chi rivolgersi

Servizio turismo e commercio

Venerio Brenaggi
tel. 051 5274170
vbrenaggi@regione.emilia-romagna.it

Per approfondire

Norme e atti

Moduli

Link utili

Azioni sul documento
Pubblicato il 08/07/2013 — ultima modifica 11/01/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it