Sezioni

Consigliere di parità

Newsletter 28

Novità e iniziative dall'Ufficio delle Consigliere di parità regionali

CUG. Esperienze a confronto

Workshop di scambio di buone prassi tra esperienze del territorio emiliano-romagnolo
Bologna, 1 febbraio 2013, ore 9.30-13.00, Sala Polivalente, Regione Emilia Romagna, Viale A.Moro 50
L'incontro nasce come esigenza sollecitata agli uffici della Consigliera da parte dei CUG che, a distanza di diversi mesi dalla loro costituzione, ritengono utile sviluppare momenti di incontro e confronto.

Donne e uomini nelle professioni. Uguali o diversi?

Bologna, 15 febbraio 2013, ore 9-13,  Sala Polivalente, Regione Emilia Romagna, Viale A.Moro 50
La Consigliera di parità per l'Emilia-Romagna e Confprofessioni Emilia-Romagna organizzano un evento, in occasione della sottoscrizione di un protocollo di collaborazione. Durante l'evento verrà presentato lo stato dell'arte della situazione donna/uomo nelle principali professioni ordinistiche in termini di: iscrizioni, rappresentanza, differenziali reddituali.

Atti di nomina delle Commissioni di concorso

La Legge 23 novembre 2012, n. 215, ha introdotto l’obbligo per le pubbliche amministrazione di inviare alle Consigliere di Parità gli atti di nomina delle commissioni di concorso. L’invio alla Consigliera di Parità dell’Emilia-Romagna può avvenire via fax al n. 051 5273199 e via pec all’indirizzo consparita@postacert.regione.emilia-romagna.it

 

Normativa e Giurisprudenza in tema di pari opportunità 

D.P.R. 30 novembre 2012, n. 251
Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 23 del 28 gennaio 2013 il regolamento concernente la parità di accesso agli organi di amministrazione e controllo nelle società controllate da pubbliche amministrazioni non quotate in mercati regolamentati. Al genere meno rappresentato dovrà essere assicurata una quota di presenza pari a un terzo dei componenti di ciascun organo.

Estratto legge a cura dell'Ufficio Consigliera di Parità nazionale 
La legge 24 dicembre 2012, n. 228 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2013)” ha apportato modifiche al “Testo unico delle disposizioni legislative in materia di sostegno della maternità e paternità” D.Lgs. 26 marzo 2001, n. 151, e al “Codice delle pari opportunita' tra uomo e donna” D.Lgs 11 aprile 2006, n. 198.
Legge di stabilità 2013 - le novità in materia di pari opportunità

 

D.M. 22 dicembre 2012
Il Ministro del Lavoro, di concerto con il Ministro dell'Economia, in data 22 dicembre 2012, ha sottoscritto il decreto contenente le modalità per la fruizione sia del congedo obbligatorio di un giorno e di quello facoltativo, di due giorni, da parte del padre, sia dei contributi per l'accesso ai servizi per l'infanzia in sostituzione del congedo facoltativo della madre.
la pagina nel nostro sito per approfondire 

 

Legge 23 novembre 2012, n. 215
Disposizioni per promuovere il riequilibrio delle rappresentanze di genere nei consigli e nelle giunte degli enti locali e nei consigli regionali. Disposizioni in materia di pari opportunità nella composizione delle commissioni di concorso nelle pubbliche amministrazioni.
Pubblicata in Gazzetta Ufficiale 11 dicembre 2012, n. 288, la Legge 23 novembre 2012, n. 215, ha introdotto importanti novità in materia di rappresentanze di genere negli organi esecutivi degli enti locali e nelle commissioni di concorso. In particolare l'articolo 5 attribuisce alle Consigliere di parità ulteriori ed importanti funzioni di vigilanza e di verifica in merito alla composizione delle Commissioni d'esame relative a bandi di concorso indetti dalle pubbliche amministrazioni.



 

 

Gli approfondimenti a cura dell'Ufficio Consigliere di parità regionale 

Scheda 01 - Dimissioni e risoluzioni consensuali - Obbligo della convalida

Scheda 02 - Fondo per il finanziamento di interventi finalizzati all'incentivazione di rapporti di lavoro stabili o di maggiore durata per giovani e donne

Scheda 03 - Astensione anticipata del congedo di maternità per lavoratrici dipendenti - Nuove modalità 

Scheda 04 - Le molestie sessuali sul luogo di lavoro

Riferimenti bibliografici sul tema delle molestie e delle molestie sessuali sul lavoro, in ambito nazionale ed europeo 

 

Contatti

contatti.jpgUfficio delle Consigliere di Parità
Regione Emilia Romagna - Viale Aldo Moro, 38 - 40127 Bologna
Tel. 0515273205/3644/8108 - Fax 051-5273199
email: consparita@regione.emilia-romagna.it
Posta certificata: consparita@postacert.regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/08/31 15:20:00 GMT+2 ultima modifica 2013-04-08T15:23:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?