Sezioni

Mediazione e conciliazione

Associazioni dei consumatori

Associazioni consumatori utenti Emilia-Romagna

Adiconsum Emilia-Romagna

Adoc Emilia-Romagna

 Adusbef Emilia-Romagna

Arco Consumatori Emilia Romagna

Casa del Consumatore Emilia - Romagna

Cittadinanza attiva Emilia-Romagna

Codacons Emilia-Romagna

Confconsumatori Emilia-Romagna

Federconsumatori Emilia-Romagna

Lega consumatori Acli Emilia-Romagna

Movimento consumatori Emilia Romagna

Movimento difesa del cittadino Emilia-Romagna

Unione nazionale consumatori Emilia-Romagna

 

Le principali associazioni di consumatori hanno sottoscritto protocolli di mediazione con molte grandi imprese di rilievo nazionale.

Questi protocolli prevedono specifiche procedure paritetiche, in cui il consumatore è rappresentato da un mediatore dell’associazione da lui prescelta. In tutti i casi, le associazioni dei consumatori sono in grado di fornire consigli sulla scelta del percorso più utile nel caso concreto, nonché ogni assistenza per la presentazione della domanda di mediazione.

 

La mediazione paritetica

Consiste in un tavolo formato da un rappresentante dell’azienda e uno dell’associazione dei consumatori. Alla base c’è sempre un protocollo d’intesa firmato con l’azienda, con cui si stabilisce un impegno a definire un percorso comune per i reclami e le contestazioni. L'associazione chiede di norma il pagamento della quota associativa.

 

I protocolli

Sono accordi grazie ai quali i consumatori possono avviare la procedura di mediazione rivolgendosi alle associazioni.
Qualche esempio dal sito ConsumER:

Edison,  fornitura di energia elettrica o gas
Autostrade Italiane
Enel, elettricità e gas
Telecom, Tim, Wind, Infostrada, H3G, Fastweb, Vodafone
Unipol, gruppo finanziario, per il risarcimento RCA
Alitalia

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/05/14 15:30:00 GMT+2 ultima modifica 2017-01-16T13:46:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?