Sezioni

Delegazione presso l'UE: sede di Bruxelles

La strategia europea per i trasporti: il Libro Bianco al 2050 e Europa2020

Il Libro Bianco dei Trasporti al 2050

La strategia europea per i trasporti è contenuta nel Libro Bianco dei Trasporti al 2050 “Roadmap per un’Area unica di trasporto europeo – verso un sistema di trasporto competitivo e efficiente dal punto di vista delle risorse” pubblicato nel 2011.

Il Libro Bianco dei Trasporti 2050 e la tabella di marcia correlata, definiscono al 2050 i seguenti obiettivi principali:

  • esclusione delle auto ad alimentazione tradizionale dalle città;
  • uso pari al 40% di carburanti sostenibili a bassa emissione di anidride carbonica nel settore aeronautico, riduzione di almeno il 40% delle emissioni del trasporto marittimo;
  • trasferimento del 50% dei viaggi intercity di medio raggio di passeggeri e merci dal trasporto su gomma a quello su rotaia e per via fluviale.

Per saperne di più:

 

La Strategia Europa 2020

La strategia onnicomprensiva per l’UE fino al 2020, chiamata “Europa 2020” (del marzo 2010), promuove una serie d’iniziative volte a raggiungere entro il 2020 una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva in Europa. E’ in corso la revisione di medio termine della Strategia, per adeguarla alle nuove priorità della Commissione Juncker e ai programmi 2014-2020.

L’UE fissa cinque obiettivi che l'UE dovrebbe raggiungere entro il 2020:

  • 75% delle persone tra 20 e 64 anni deve avere un lavoro;
  • 3% del PIL dell'UE deve essere investito in R&S;
  • i traguardi "20/20/20" in materia di clima/energia devono essere raggiunti;
  • tasso di abbandono scolastico inferiore al 10%; almeno 40% dei giovani con laurea o diploma;
  • 20 milioni di persone in meno devono essere a rischio di povertà.

Nonostante la politica dei trasporti non rientri al momento nello specifico nella stategia, essa contribuisce ai suoi obiettivi di crescita e di sostenibilità energetica. Inoltre nell’ambito del “Semestre europeo” – strumento di coordinamento delle politiche economiche dell’UE - la Commissione Europea misura la performance del settore trasporti con riferimento a tre indicatori principali: l'accesso al mercato, la qualità delle infrastrutture e l'uso efficiente delle infrastrutture dei trasporti.

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/07/23 14:45:00 GMT+2 ultima modifica 2015-10-18T18:14:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?